Home / Questione Meridionale / Quale turismo? Paestum, Velia, Palinuro, ecc. con una viabilità che nemmeno ” lu Ciucciu” può percorrere

Quale turismo? Paestum, Velia, Palinuro, ecc. con una viabilità che nemmeno ” lu Ciucciu” può percorrere

LA BUROCRAZIA, UN MURO DI GOMMA!

L’Anas, per la Statale 18 (Salerno – Cilento), ha impiegato un anno per una risposta all’on. Simone Valiante, così ha evidenziato che le cose che dicono i governanti ( anche il Presidente Renzi) e dirigenti,  in Tv, sono diverse dalla realtà.

L’on. Simone Valiante ci ha inviato una “e mail”,  con allegata la lettera di risposta del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti

(vedi Allegato 1_ STRA.REGISTRO UFFICIALE.2015.000799).

Di fronte alle nostre osservazioni, l’on. Simone Valiante ci ha risposto:

<< Grazie Nicola. Delrio deve decidere se vuole fare il ministro.>>

Sono in molti a sostenere che la BUROCRAZIA in Italia è come un muro di gomma invisibile: nessuno vede, nessuno parla, ma soprattutto non esiste.
In tutto questo, ci è successo che qualcuno dell’ultimo ufficio….  ci ha risposto e, quindi ci ha resi felici.
Adesso, ben consapevoli che il Presidente Renzi, i Ministri Delrio e Franceschini non hanno il tempo per prendere atto della nostra segnalazione, allarghiamo la cerca anche al collaboratore periferico.
Questo proprio in virtù dell’esperienza passata.
Avremo una risposta?
Forse no, ma il fatto stesso che migliaia e migliaia di cittadini che ci seguono hanno la notizia che l’Anas, per la Statale 18, ha impiegato un anno per una risposta all’on. Valiante, evidenzia che le cose che si dicono in Tv sono diverse dalla realtà.
L’on. Simone Valiante ci ha inviato una “e mail”,  con allegata la lettera di risposta del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (vedi Allegato 1_ STRA.REGISTRO UFFICIALE.2015.000799).
Noi ci siamo permessi, con una nota, di osservare quanto segue (Allegato 2_ e mail_ nota inviata_on. Valiante), riportata anche a fondo pagina.
Di fronte alle nostre osservazioni, l’on. Simone Valiante ci ha risposto:
<< Grazie Nicola. Delrio deve decidere se vuole fare il ministro.>>
Dopo quanto sopra:
innanzitutto, va ribadito un plauso all’on.  Simone Valiante che con molta coerenza e correttezza ha espresso con franchezza quello che pensava, a proposito del ministero.
Un plauso ancora più forte va sempre a  Valiante, perché ha dato risposta alla nostra nota.
Oggi, quasi sempre, politici, funzionari, “collaboratori”  o “collaboratori dei collaboratori” non si degnano nemmeno di un cenno di ricezione.
Per tale ragione, normalmente, rendiamo nota le nostre iniziative, ma anche le non risposte….. insomma è un modo come un altro per vedere se le istituzioni ci sono o no.
La Statale 18 è una strada che dovrebbe essere utile non solo ai cittadini locali, ma anche a centinaia di migliaia di turisti che, durante l’estate, raggiungono località come Velia, Palinuro, Paestum, ecc.
In parole povere, località turistiche che dovrebbero accrescere il PIL, questo per dirla con il ministro DARIO FRANCESCHINI.
Ebbene, Presidente Renzi, Ministro Delrio e Ministro Franceschini, come volete che si faccia “industria turistica” se la viabilità ed i trasporti sono inesistenti o quasi?
Ma davvero credete che l’Italia possa ripartire in queste condizioni e con una burocrazia che impiega un anno per scrivere una lettera di cose già ovvie, per non dire banale?
Segnaliamo, inoltre, che abbiamo girato la presente alle strutture operative del Presidente del Consiglio RENZI, del Ministro DELRIO e del Ministro FRANCESCHINI del “fatto” che l’ANAS ha dato una risposta (piuttosto ovvia) all’on. SIMONE VALIANTE, dopo oltre un anno.
(ovviamente l’abbiamo gira anche all’Anas).
Finirà così?
Forse, ma è anche giusto che ognuno di noi si documenti su questi fatti…..
<<Caro onorevole Simone Valiante,
grazie!
Ti scrivo perché provo tanta, tantissima rabbia!
Penso, però, che l’Anas è  un Ente, per essere buoni, davvero strano e ….., visto che per scrivere “quatto cose” ovvie, ma davvero ovvie, ha impiegato la bellezza di oltre un anno.
Comunque va apprezzato il tuo impegno e sforzo , ma con questi “soggetti operativi” non è facile fare qualcosa o cambiare questa nostra Italia.
Mi sarei aspettato da parte della Direzione Generale del Ministero qualcosa in più alla tua risposta, quantomeno allegata una lettera all’Anas,
con la quale veniva stigmatizzato il ritardo e, non una fredda e burocratica comunicazione di “ passa carte “.
Speriamo adesso che il Ministro Delrio, ( oltretutto, è stato anche sindaco e presidente Anci) unitamente alla sua segreteria, approfitti di tutto questo e dia davvero uno “scappellotto” all’Anas, evidenziando il tanto lassismo……
Non fare niente significa aspettare e vedere case anomale come quelle accaduto in Sicilia : si inaugura un ponte e poi lo si vede crollare dopo qualche mese e l’Anas?
Accerteremo, verificheremo, saremo drastici, ecc. ecc..
Va ricordato a lor signori che, nel caso della statale 18, non solo sono stati isolati i cittadini locali, ma sono state creati problemi e rinunce anche a quei cittadini che portano ricchezza, perché parliamo di una strada che collega a località rinomate e turistiche, come Ascea, Pisciotta, Palinuro, Camerota, Scario, ecc..
Che vergogna!
Ma, purtroppo questi apparati e vertici burocratici nonostante hanno una miriade collaboratori, hanno il “coraggio di impiegare” più di un anno per scrivere una lettera del contenuto,a dir poco ovvia. …..
Onorevole che dirti: grazie, grazie ancora.
Tu almeno ci hai provato, altri, purtroppo, sono nel totale letargo, ovviamente con le dovute eccezioni.
Con cordialità Nicola Nigro >>
Comunque, se vuoi saperne di più, click sul link, qui di seguito:

Allegato 1_ STRA.REGISTRO UFFICIALE.2015.0007992

Allegato 2_ e mail_ nota inviata_on. Valiante


About Redazione

Controlla anche

Il Presidente Mattarella ha riconosciuto a Giuseppe Carmine Soriero, l’impegno di una vita al servizio della collettività, soprattutto meridionale

  Il Capo dello Stato, on. Sergio Mattarella, ha insignito l’onorificenza di Cavaliere di Gran …