Home / News / Il presidente Funicelli crede nella rinascita del Sud con più sviluppo, più occupazione e più servizi sociali

Il presidente Funicelli crede nella rinascita del Sud con più sviluppo, più occupazione e più servizi sociali

Il 22 giugno 2022 alle ore 9.00, a Salerno, presso la Camera di Commercio in via Roma, si svolgerà un seminario organizzato da Expllegal ed Italy-Americasul, con il patrocinio morale della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e di Confindustria Salerno, sul tema:

“STRATEGIE DI EXPORT

PER LE PMI DI SALERNO”

Il programma prevede i seguenti interventi.

avv. Giorgio Cherubini, Senior Partner Studio Legale EXP Legal (Moderatore), Michele Strianese, Presidente della Provincia di Salerno, Alessandro Ferrara, Assessore al Turismo e alle Attività Produttive del Comune di Salerno, avv. Antonello Corrado, Senior Partner Studio Legale EXP Legal e Rapp.te, per Roma e Centro Sud, della Italy-America Chamber of Commerce Southeast – Miami, Prof. Giuseppe Funicelli, Presidente AIIM – Associazione Imprese Italiane nel Mondo, avv. Stefano Rossi, Senior Associate Studio Legale EXP Legal, dott. Pasquale Busiello, Account Manager PMI Campania SACE S.p.A., Stefania Rinaldi, Vicepresidente Confindustria Salerno delegata all’internazionalizzazione, Lucio Ronca, Presidente CNA Salerno, avv. Stefano Rossi, Senior Associate Studio Legale EXP Legal, Andrea Fuccaro, CEO ABF Consulting (Polonia), Federica Bertollini, Managing Partner NUR International Group Dubai (Emirati Arabi), Salvatore Scafuri, Presidente Confcooperative – Comitato Territoriale di Salerno, avv. Antonello Corrado, Senior Partner Studio Legale EXP Legal e Rappresentate, per Roma e Centro Sud, della Italy-America Chamber of Commerce Southeast .

Il prof. Funicelli

In merito, il Prof. Giuseppe Funicelli, Presidente AIIM (Associazione Imprese Italiane nel Mondo), ha sottolineato che il seminario è incentrato sulle opportunità e sugli strumenti di supporto all’internazionalizzazione e all’export delle Micro-PMI della provincia di Salerno e, nell’occasione, i relatori daranno precise indicazioni di come muoversi per usufruire delle agevolazioni di legge. Sarà un’occasione per le imprese di guardare al loro futuro, in modo positivo.

L’evento sarà l’occasione, non solo per approfondire i modelli strategici più adatti ad esportare e raggiungere nuovi mercati per il Made in Italy, ma anche per fare il punto su tutte le soluzioni operative che il legislatore e le istituzioni mettono a disposizione dell’internazionalizzazione delle PMI (dal credito all’export agli strumenti assicurativi, dal contratto di rete alla finanza agevolata).

Al tal proposito, l’Associazione AIIM è dotata di un portale web che è al servizio delle Imprese del Sud, con il compito di dare un’ informazione aggiornata, con news e approfondimenti sul mondo dell’economia e delle imprese, che guarda con interesse all’internazionalizzazione delle PMI, all’innovazione, alla sostenibilità e alla crescita del contesto euromediterraneo (https://www.impresedelsud.it/imprese-del-sud-il-nuovo-catalogo-servizi-per-le-aziende/)

Il prof. Funicelli evidenzia, altresì, che negli anni è stato realizzato  uno spazio web dinamico, multimediale e lungimirante, nato dall’omonimo Think Tank, come contenitore di notizie, stimoli e opportunità per gli imprenditori, e con una rete di contatti nazionali e internazionali, da oggi disponibile per l’incremento di molteplici forme di business aziendale e professionale.

La prof.ssa Rita Bellelli, consegna la targa al ministro Naumoff

No a caso, sottolinea il Presidente Funicelli, l’A.I.I.M. (Associazione Italiana Imprese nel Mondo) ha portato a Salerno l’Ambasciatore italiano in Macedonia, Massimo Bellelli, e il Ministro del Commercio Estero della Macedonia, Jerry Naumoff, in occasione del convegno “Internazionalizzazione delle Imprese italiane”.

“ Le imprese devono avere una visione che va al di là del territorio in cui operano – evidenzia il prof. Giuseppe Funicelli – uscendo dai mercati locali, per avere uno sguardo ai mercati vicini. L’Italia è trai Paesi più tassati d’Europa. L’associazione vuole essere un punto di riferimento, creando una rete territoriale. Per gli associati si creerà una community e si offrirà alle imprese il sostegno necessario per fare business. Corsi saranno dedicati a giovani laureati che vogliano specializzarsi in internazionalizzazione dell’impresa”.

Nicola Nigro

 

About Redazione

Controlla anche

Una serata di cultura nell’area archeologica di Paestum, all’ombra del Tempio di Nettuno

Sabato 9 Luglio 2022 – ore 20.30 Area Archeologica di Paestum – Tempio di Nettuno …