Home / News / Capaccio Paestum: i candidati sindaci ed il coraggio di osare!

Capaccio Paestum: i candidati sindaci ed il coraggio di osare!

  • Una nota del Presidente de “il Sud”, prof. Fernando Iuliano, una lettera aperta ed una riflessione –  su temi che potrebbero essere utili
  • al confronto per progetti di “sviluppo possibile” – del direttore de “il Sud”, dott. Nicola Nigro, diretta ai:
  • candidati a SINDACO del Comune di CAPACCIO PAESTUM:
  • Antonio Bernardi
  • Franco Palumbo
  • Angelo Quaglia
  • Nicola Ragni
  • Franco Sica
  • Italo Voza

“ il Sud ”_Mezzogiorno d’Italia_

Presidente: Prof. Fernando Iuliano*

 

Capaccio Paestum tra passato e futuro:

un progetto e alcune considerazioni, per i candidati a Sindaco.

Siamo consapevoli che nessuno ha la ricetta risolutrice in tasca, per affrontare e risolvere gli annosi problemi di questa Comunità, per questo il nostro Direttore, dott. Nicola Nigro, ha voluto dire la sua, attraverso una lettera aperta, rivolta a chi intende proporsi alla guida del Comune. (vedi Allegato: Lettera ai candidati sindaci + nota+ allegato). Leggere, progettare o confrontarsi è sempre faticoso, ma continuando in questo modo, il risultato è che gli stessi problemi continueranno a riproporsi ad ogni tornata elettorale. E il territorio continuerà a perdere sempre le sue migliori occasioni. Nella lettera del Direttore, tra l’altro, si evidenzia anche il fatto curioso che, mentre nei Comuni limitrofi ci sono sportelli o filiali di BANCHE NAZIONALI (ad Agropoli se ne contano forse più cinque), a Capaccio Paestum, nessuno. Sopravvivono, attualmente, solo le due Banche di Credito Cooperativo con dimensioni territoriali, con qualche sportello di istituti provinciali o al massimo regionali. Perché? Eppure, la realtà economica di Capaccio Paestum è di tutto rispetto, con le sue centinaia di attività economiche e commerciali, nel settore agro-turistico. Un problema che un buon amministratore si deve porre, perché se un ISTITUTO DI CREDITO va via, significa che non girano soldi. E se non girano soldi, vuol dire che l’economia è in sofferenza. E’ un’economia malata, dunque. Perché? Questo è il motivo principale, alla base della lettera aperta del Direttore di un giornale che, da anni, stimola il territorio e gli amministratori locali a fare bene. E’ una provocazione? Forse, ma un modo usuale, per lanciare una pietra nello stagno, in vista della prossima scadenza amministrativa.

  • Ci sarà qualche candidato che ci dedicherà un po’ del suo tempo per dare qualche risposta a ciò?
  • A questo punto, è un problema politico, civile e morale di chi si propone di dare davvero un contributo alla collettività oppure una svolta, così come comunemente si annuncia negli annunci elettorali di tanti candidati.
  • Nella lettera di Nicola Nigro si coglie la constatazione che CAPACCIO PAESTUM è un Comune meraviglioso che, nel corso degli anni, non è stato molto aiutato dalla sorte.     
  •                                                                                                                                                                                                                   Fernando Iuliano*

Lettera ai candidati sindaci + nota+ allegato

About Redazione

Controlla anche

Radio Paestum: incontro con i candidati sindaci al Comune di Capaccio Paestum

Incontri candidati Sindaci a Radio PaestumScarica