Home / News / Vaccino AstraZeneca: la paura si supera con il contributo di tutti. L’Aifa da alcune indicazione per individuare le patologie e superare anche i rischi di “sciagure” estreme.

Vaccino AstraZeneca: la paura si supera con il contributo di tutti. L’Aifa da alcune indicazione per individuare le patologie e superare anche i rischi di “sciagure” estreme.

Allegato 1_ Farmacista33 _ Vaccino AstraZeneca, Aifa Allegato 2_ la Repubblica_ AstraZeneca_paura per vaccini, ma salva la vita

  • In Allegato troverete due file e un riferimento di un link che danno un’idea di come è possibile affrontare la paura del v
    Nigro

    accino AstraZeneca, ma soprattutto di come aiutare il proprio medico a trovare la giusta soluzione. Come dicono tutti gli scienziati la vaccinazione è l’unica vera soluzione e perciò è fondamentale per superare questo drammatico momento, legato al Covid 19.

  • Ho già citato il mio professore dell’Università: “ tutte le medicine teoricamente sono veleni per l’organismo e, quindi un male, ma per opportunità si sceglie il male minore, quindi la medicina”.

Allegato 1_ Farmacista33 _ Vaccino AstraZeneca, Aifa  – Allegato 1_ Farmacista33 _ Vaccino AstraZeneca, Aifa

Farmacista33

Vaccino AstraZeneca, Aifa: operatori sanitari vigilino su segni e sintomi. Ecco quali

Stralcio…

  • << .. Vaccino Covid-19 AstraZeneca: i benefici superano i rischi nonostante un possibile collegamento con casi molto rari di trombi associati ad un livello basso di piastrine.
  • … A comunicarlo agli operatori Nota informativa importante concordata con le autorità regolatorie europee e l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) sul vaccinoCovid-19 AstraZeneca e rischio di trombocitopenia e disturbi della coagulazione …
  • Una combinazione di trombosi e trombocitopenia, in alcuni casi accompagnata da sanguinamento, è stata osservata molto raramente dopo la vaccinazione con il vaccino Covid-19 di AstraZeneca…
  • lotti specifici o dell’uso del vaccino stesso. Una combinazione di trombosi e trombocitopenia, in alcuni casi accompagnata da sanguinamento, è stata osservata molto raramente dopo la vaccinazione con il vaccino Covid-19 AstraZeneca. Questo include casi gravi che si presentano come trombosi venosa, anche in siti di insorgenza insoliti come: trombosi cerebrale dei seni venosi, trombosi venosa mesenterica, nonché trombosi arteriosa in concomitanza con trombocitopenia…>>.
  • Allegato 2_ la Repubblica_ AstraZeneca_ paura per vaccini, ma salva la vita – Allegato 2_ la Repubblica_ AstraZeneca_paura per vaccini, ma salva la vita
  • Dal sito di “la Repubblica”
  • https://www.repubblica.it/salute/2021/03/12/news/dopo_il_caso_astra_zeneca_abbiamo_paurama_i_vaccini_ci_salvano_la_vita-291913538/
  • Dopo il caso Astra Zeneca: abbiamo paura, ma i vaccini ci salvano la vita
  • << L’Ema promuove il vaccino Astra Zeneca. E tutto riprende dove era stato lasciato. Dunque: teniamo le ansie nel cuore, e mettiamoci in fila>>.
    Sempre sula stessa pagina de “la repubblica” del 18 marzo 2021  è stato pubblicato un interessante articolo di Daniela Minerva, ove si legge : << La verità del cuore potrà continuare a essere la paura, non possiamo obbligare noi stessi a non averne di fronte alle malattie, alle sciagure, alla morte>>.
  • TAGS: VACCINIAIFAVACCINO ANTI-COVID-19 – mar242021
  • https://www.trevisotoday.it/salute/intervista-covid-vaccini-benazzi-24-marzo-2021.html
    Benazzi
  • Vaccino AstraZeneca nella Marca, Benazzi: «Abbiamo il 30% di defezioni, c’è ancora paura»
  • Salute
  • Vaccino AstraZeneca, Benazzi: «Abbiamo il 30% di defezioni, c’è ancora paura»
  • Il Direttore Generale dell’Ulss 2: «Non c’è nessun allarmismo, il vaccino è sicuro. Inoltre, nessuno si deve preoccupare per la seconda dose, le scorte ci sono»
  • Brando Fioravanzi 24 marzo 2021 18:05
  • Vaccino AstraZeneca nella Marca, Benazzi: «Abbiamo il 30% di defezioni, c’è ancora paura»

Brando Fioravanzi

24 marzo 2021 18:05“

Allegato 1_ Farmacista33 _ Vaccino AstraZeneca, Aifa

Allegato 2_ la Repubblica_ AstraZeneca_paura per vaccini, ma salva la vita

About Redazione

Controlla anche

S! Anche le zone interne devono fare i conti con i rifiuti, ma lo sviluppo e la capacità di valorizzare le risorse locali, non dovranno andare in secondo piano

Venerdì 9 APRILE alle 10:00 presso la casa comunale,   il presidente della Commissione speciale Aree …