Home / News / Paestum: forse, ‘A nuttata è passata’! Al di là della pandemia, la serata della cultura, per il premio di Poesia ”Poseidonia Paestum”, ci sarà.

Paestum: forse, ‘A nuttata è passata’! Al di là della pandemia, la serata della cultura, per il premio di Poesia ”Poseidonia Paestum”, ci sarà.


 Forse, ‘A nuttata è passata’, il nostro augurio all’insegna della cultura
Dopo tanta paura che ha determinato la pandemia, il mese di Giugno 2021, prima di finire, ha portato in dote a tutte le region

Carmine Nigro, direttore di Radio Paestum

i il “colore bianco”, mentre Luglio, a Paestum, ha portato una incomparabile serata di cultura.
Pertanto il presidente prof. Fernando Iuliano de “il Sud”, il direttore, dott. Nicola Nigro, la redazione de “il Sud” e Radio Paestum ed il suo direttore Carmine Nigro, sono lieti di annunciare uno straordinario evento culturale che terrà nell’Area Archeologica di Paestum e che riguarderà il << Premio Internazionale di Poesia ”Poseidonia Paestum”>> con la partecipazione di autorità amministrative e del mondo della cultura.

 

Paestum: Sabato 10 luglio 2021 alle ore 20.30

“Premio Internazionale di Poesia ”Poseidonia Paestum”

Area Archeologica di Paestum – tempio di Nettuno

Tutto è pronto, quindi, per il “Premio Internazionale di Poesia ”Poseidonia Paestum”, ormai siamo alla XXVI Edizione.
La straordinaria manifestazione si terrà Sabato 10 luglio 2021 alle ore 20.30, nell’ Area Archeologica di Paestum – tempio di Nettuno (in caso di pioggia l’evento si sposterà all’interno della Basilica Paleocristiana).
La Cerimonia condotta dalla professoressa Rita Bellelli, prima della premiazione prevede:
la sfilata delle bandiere: Canadese – Europea – Italiana “O Canada” (Adolphe-Basile Routhier), “Inno alla Gioia” (L,Van Beethoven), ‘firatelli d’Italia” (G. Mameli).
La Consulenza musicale, i Commenti musicali originali, alle liriche e la Direzione musicale in scena sono state affidate al maestro Gianfranco Marra.
Prenderanno parte all’evento i musicisti e cantanti: Tiziana Galdieri (Soprano) Tommaso Immediata (Violino/ Mandolino) e Gianfranco Marra (Chitarra Classica)
Le liriche vincitrici saranno declamate da Pasquale De Cristofaro attore – regista.
Nell’occasione i pezzi scelti sono: “Nuovo Cinema Paradiso” (voce: Tiziana Galdieri) Autore: Ennio Morricone “Mandulinata a Napule” (voce: Tiziana Galdieri) Autori: E. Murolo – E. Tagliaferri “Waltz 2” (brano strumentale: Tommaso ImmediataViolino) Autore: Dmitrij Dmitrievic Sostak6vic “Era de maggio” (voce: Tiziana Galdieri) Autori: S. Di Giacomo – P.M. Costa “Uocchie c’arraggiunate” (voce: Tiziana Galdieri) Autori: Falcone/ Fieni – R. Flavio.
La giuria sarà costituita da:

Francesco Accarino

Dott. Ermanno Corsi – Presidente, Giornalista RAI, Scrittore
Dott. Giuseppe Funicelli – Presidente del Centro Permanente per la diffusione della cultura del Lions Club Paestum, Chirurgo, Poeta
Prof. Alberto Granese  – Ordinario  Letteratura  Italiana  Università  degli  Studi di Salerno, Saggista, Critico letterario
Dott. Pasquale De Cristofaro – Regista teatrale, Drammaturgo
E’ previsto il saluto di:
Dott. Giuseppe Funicelli (Presidente Lions Club Paestum)
Avv. Francesco Alfieri (Sindaco di Capaccio Paestum)Dott. Ermanno Corsi (Presidente della Giuria)
Ing. Rosario Pingaro (Presidente Convergenze SpA)
Avv. Francesco Accarino (Governatore Distretto 10YA Lions International).

Da sinistra: Maria Vicidomini e Teresa Giuliani

La Cultura e il Territorio

Capaccio Paestum, con la nuova amministrazione sta avendo una nuova e straordinaria trasformazione per quanto riguarda, soprattutto le infrastrutture culturali, superando situazioni incancrenite che non solo erano delle brutture per il Comune, ma anche un pericolo per ’incolumità dei cittadini. Adesso si può guardare avanti perché arriverà il Teatro-cinema, la Struttura Congressuale  multiservizi, Biblioteca comunale, ecc. per cui le iniziative  multiservizi, Biblioteca comunale, ecc. per cui le iniziative culturali possono moltiplicarsi.

Don Donato Orlando

 

Da sinistra: Enrico Bellelli, Italo Cerullo, Franco Guarino

Persone del territorio, come il dott. Enrico Bellelli, l’arch. Italo Cerullo, il dott. Giuseppe Funicelli, l’arch. Luca Cerullo, Dott. Fausto Delli Santi, le professoresse Rita Bellelli e Maria Vicidomini, il dott. Franco Guarino, Don Donato Orlando, la dott. Teresa Giuliani, il dott. Antonio Mastrandrea  e tante

Da Sinistra: Antonio Mastrandrea e Luca Cerullo

dott. Teresa Giuliani, il dott. Antonio Mastrandrea  e tante altre persone che amano impegnarsi nella cultura e nelle iniziative sociali, saranno contente ed apprezzano molto tutto questo.

 

Lo sviluppo possibile

Va anche detto che Capaccio Paestum ha bisogno di impennata di infrastrutture e di politiche di sviluppo economico con amministratori attenti perché ci sono imprenditori di alto profilo come l’ing. Rosario Pingaro che ha portato la sua impresa ad essere quotazione in borsa sul mercato italiano AIM, ma non solo, per le sue capacità, il Consiglio di amministrazione di Namex (società paneuropee  telematiche che si occupa anche di “Ponte Internet” tra l’Europa ed i paesi del Mediterraneo) lo ha voluto vice Presidente.
Oggi, grazie a Pingaro, il nostro Comune ha una società “Convergenze S.p.A. società benefit”, specializzata in tecnologie Wi-Fi e FTTH oltre che in elettricità, gas e mobilità sostenibile, ecc., quotata in borsa ed al centro delle tecnologie più avanzate.
Quindi, è giunta l’ora che a Capaccio Paestum si remare tutti dalla stessa parte la crescita della nostra città, per far recuperare al Comuni ritardi storici che per certi versi sono imperdonabili. In tutto questo la CULTURA può e deve avere un grosso ruolo per svegliare le coscienze.
L’evento può essere seguito, in diretta facebook, sulla pagina “Poseidonia Paestum”.
https://www.facebook.com/premioposeidoniapaestum

 

 

About Redazione

Controlla anche

Il Comune di Piaggine, Sloow Food Cilento ed il Festival del Turismo Responsabile IT.A.CÀ danno vita ad una tre giorni per far vivere il Cervati e il suo hinterland

Il Comune di Piaggine con una nota ha comunicato di una “tre giorni dedicata all’esplorazione …