Home / News / Antonio Desiderio: un Natale all’insegna della grande Danza nel mondo! L’artist manager ci svela un dicembre da sogno

Antonio Desiderio: un Natale all’insegna della grande Danza nel mondo! L’artist manager ci svela un dicembre da sogno

Un periodo intenso e pieno di spettacoli per il manager di danza e balletto, Antonio Desiderio, che in dicembre lo vedrà impegnato in due importantissime tournée.

‹‹Sono felice ed emozionato di vivere questo dicembre con due grandi progetti: il 06  la mia compagnia Romae Capital Ballet nuovamente in Arabia Saudita per una ripresa dello spettacolo “Il Lago dei Cigni” nella città di Riyadh, dove già siamo stati presenti in marzo scorso. La coreografia sarà la stessa a firma di Maria Grazia Garofoli, già Direttore del Corpo di Ballo della Fondazione Arena di Verona e ripresa da Sabrina Bosco Maitre e coreografa internazionale. Per questa ripresa ci avvarremo di due altre stelle della danza, Ekaterina Oleynik, Prima Ballerina del Ballet Mediterranee di Nizza, e Federico Mella, Principal del Romae Capital Ballet, entrambi al loro debutto in Arabia››.

Successivamente a questo spettacolo, Desiderio, volerà in Corea del Sud per seguire 17 recite di Lago dei Cigni e Schiaccianoci in 7 differenti città, tra cui Seoul, con il Balletto dell’Opera di Varna, punta di diamante nel mondo coreutico con tantissimi nuovi talenti italiani al suo interno.

‹‹Dopo tanti anni, è la prima volta che mancherò dall’Italia e dai miei affetti per tutto il periodo natalizio – continua l’artist manager -, ma sono certo sarà un’esperienza unica e ringrazio fin da ora chi mi ha voluto al proprio fianco per questo importante progetto››.

Antonio Desiderio concluderà il denso mese di dicembre con un gran gala di danza al Teatro Ristori di Verona la sera di Capodanno. Grandi pas de deux tratti dai più celebri balletti e nuove creazioni di Sabrina Bosco, già sopra citata, in cui pubblico ed artisti festeggeranno insieme l’arrivo del nuovo anno 2023, anch’esso pieno di importanti progetti.

About Redazione

Controlla anche

Il Presidente dell’ANCR, Antonio Landi, ricorda la cerimonia a Roma de “Il Giorno della Memoria”, per ricordare le vittime dell’Olocausto

Il Presidente Nazionale dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, prof. Antonio Landi, ha reso noto che …